Dixit, un perfetto party game: la recensione!

Dixit
8,5
Difficoltà 4
Longevità 7.5
Interazione 9
Design 9
Fattore Culo 4

Dixit è un gioco molto divertente e molto semplice. Divertimento + semplicità = party game perfetto!

Dixit infatti è il gioco adatto per partite con neofiti durante compleanni e serate fra amici (neofiti che ne usciranno piacevolmente colpiti e che, si spera, si avvicineranno un po’ al mondo del boardgaming più sofisticati), ma anche i giocatori esperti apprezzeranno questo gioco basato sulla fantasia e sull’intuito.

Dixit

Giocare, come detto, è molto semplice.
Ogni giocatore riceve 6 carte e i segnalini voto, dal numero 1 al numero dei giocatori che partecipano alla partita (al numero 3 se ci sono 3 giocatori, al numero 4 con 4 giocatori, ecc…).

 

Dixit

In ogni turno uno dei giocatori, a rotazione, riveste il ruolo del “Narratore” ed inventa una parola o una breve frase legata ad una delle carte della sua mano. Le carte rappresentano infatti soggetti tutti diversi fra loro, molto particolari ed ambigui, nonchè con un design semplicemente bellissimo!

Dixit

Ogni giocatore, ascoltata la parola o la frase pronunciata dal Narratore, sceglie fra le carte in suo possesso quella che maggiormente ricorda il tema in questione e la consegna a faccia in giù al Narratore. Quest’ultimo, una volta ricevute tutte le carte, le mescola e le mette sul tavolo a faccia in su.

Dixit

Ora i giocatori conoscono ovviamente solo la propria carta. Scopo del gioco è indovinare la carta del Narratore.
Ognuno (tranne il Narratore) vota, con il suo segnalino voto, la carta che secondo lui è quella del Narratore (attenzione! La votazione è segreta!).  Una volta che tutti hanno votato, si scoprono le rispettive votazioni e si assegnano i relativi punti.
Se tutti o nessuno hanno votato la carta del narratore, questo non prende punti (mentre gli altri prendono 2 punti). Negli altri casi il narratore e chi ha indovinato prendono 3 punti. Ogni voto ricevuto dalla propria carta porta 1 punto ad ogni giocatore.

Dixit

Ne deriva che un buon Narratore deve scegliere una parola o frase nè troppo esplicitamente legata alla carta, nè troppo criptica.
La partita termina quando si finiscono le carte del mazzo.

Dixit

Parliamo ora del design delle carte di Dixit, vero protagonista di questo gioco. Le carte ci immergono in un mondo surreale e fantasioso, pieno di colori e di possibilità. Fanno correre la nostra immaginazione verso mondi e creature lontane, facendoci dimenticare per un po’ di essere seduti ad un tavolo nel nostro salotto.

Dixit

 

La cosa interessante è che le carte sono quasi un Test di Rorscach: ognuno vede in una stessa carta concetti e situazioni diverse dagli altri, rendendo il gioco particolarmente divertente e, a volte, sorprendente!
Bellissimo quindi giocare a Dixit con i propri amici stretti, che potrebbero anche sorprendervi 🙂
(oltre che gioco spassosissimo se giocato un po’ brilli!)

Dixit

Dixit

Dixit ha due limiti:

  • è per 6 giocatori massimo. Limite facilmente superabile acquistando la versione Dixit Odissey, fino a 12 giocatori.
  • Conoscete ormai tutte le carte a memoria? Don’t worry! Ci sono tante espansioni in vendita!

Insomma: un gioco assolutamente da avere nella propria collezione!

Dixit

What's your rating?
0 Users rating based on 0 votes

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *