“Star Wars: The Bad Batch” – annunciato lo spin-off di “Clone Wars”!

Lucasfilm e Disney+ hanno annunciato una nuova serie animata in arrivo sulla piattaforma streaming: Star Wars: The Bad Batch, che sarà un sequel diretto dell’ultima stagione di Star Wars: The Clone Wars.
La serie debutterà nel 2021 su Disney+.


Secondo un comunicato stampa, “La serie segue i cloni d’élite sperimentali denominati Bad Batch (introdotti per la prima volta in The Clone Wars) mentre cercano la loro via in una galassia in rapido mutamento, nell’immediato post-Guerra dei Cloni. I membri della Bad Batch – una squadra unica di cloni, con variazioni genetiche rispetto ai loro fratelli nell’esercito dei cloni – possiedono ciascuno un’eccezionale e singolare abilità, che li rende soldati straordinariamente efficaci.
Nell’era postbellica, affronteranno audaci missioni mercenarie, mentre lottano per rimanere a galla e trovare un nuovo scopo. “

Agnes Chu, vice presidente senior dei contenuti di Disney+, ha affermato: “Dare ai fan vecchi e nuovi il ​​capitolo finale di Star Wars: The Clone Wars è stato un onore e siamo felicissimi della risposta globale a questa serie storica. The Clone Wars potrebbe essere giunta alla sua conclusione, ma la nostra collaborazione con i rivoluzionari narratori ed artisti della Lucasfilm Animation è solo all’inizio. Siamo entusiasti di dare vita alla visione di Dave Filoni attraverso le prossime avventure della Bad Batch. “

Star Wars: The Bad Batch sarà prodotto da una assoluta garanzia di qualità come Dave Filoni (The Mandalorian, Star Wars: The Clone Wars), insieme ad Athena Portillo (Star Wars: The Clone Wars, Star Wars Rebels), Brad Rau (Star Wars Rebels, Star Wars Resistance) e Jennifer Corbett (Star Wars Resistance, NCIS) con Carrie Beck (The Mandalorian, Star Wars Rebels) come coproduttore esecutivo e Josh Rimes come produttore (Star Wars Resistance).

Nessun commento

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *